GNATOLOGIA

 

La Gnatologia e' la scienza che studia l’intero apparato masticatorio  composto da:

1) Articolazione Temporo-Mandibolare
2) sistema neuro-muscolare
3) apparato dento-alveolare.

 

gnato1

 

Particolare importanza riveste lo studio del movimento della mandibola e del suo rapporto di occlusione (contatti fra l’arcata dentale della mandibola con quella della mascella superiore). I contatti dentali ottimali tra l'arcata superiore ed inferiore, si verificano quando coesiste una corretta posizione della mandibola rispetto all'osso mascellare superiore.
Nel corso della vita di ciascun paziente, la posizione mandibolare potrebbe essere modificata"(viziata)" da diversi fattori, quali:

  • Tensioni muscolari (Stress, patologie psichiatriche, neurologiche ecc.).
  • Disordini della postura del corpo.
  • Mancanza di elementi dentali in arcata.
  • Protesi dentali incongrue realizzate precedentemente.

 

cranio

 

Questa posizione mandibolare non fisiologica viene definita “accomodata” quando l’organismo va a compensare la mal posizione della mandibola stabilendo una posizione stabile della stessa ma nello stesso tempo patologica. Questa condizione e' potenzialmente responsabile dei problemi articolari riguardanti soprattutto dolori , rumori e limitazioni del movimento in apertura e chiusura della bocca.

La terapia indicata per queste forme di patologie è finalizzata a riposizionare correttamente la mandibola rispetto al mascellare superiore e a garantire una stabilità di questa condizione attraverso l’utilizzo:

  • Di un tutore ortotico (byte) che nelle ore notturne stabilizza la giusta posizione (temporaneamente perché limitato solo nelle ore notturne),

    bytebyte baby

  • di un idonea terapia protesica e/o ortodontica che mantengono stabile l’occlusione ritrovata in modo permanente.

      boccabocca ort 1

 

L’elemento fulcro per la soluzione di questa patologia ci viene fornita solo dalla conoscenza della esatta posizione della mandibola.

Per identificare l'esatta posizione mandibolare, ci si avvale della KINESIOGRAFIA, ovvero la scienza che studia il movimento degli elementi scheletrici, in questo caso movimento mandibolare.

 

paziente2

 

L'indagine proposta, prevede inizialmente, un analisi che indica lo stato di contrazione della muscolatura, ELETTROMIOGRAFIA , successivamente una stimolazione nervosa (T.E.N.S.), al fine di rilassare i muscoli masticatori per eliminare la memoria muscolare (detto stato di accomodamento mandibolare) dovuta all’adattamento dell’organismo.

Solo a questo punto l’uso del chinesiografo ci da la possibilità di conoscere con estrema precisione (tolleranza di 0,1 millimetri)  la giusta posizione della mandibola del paziente, senza interferenze di alcun genere.

 

paziente

 

Il dentista una volta misurata la giusta altezza fra mandibola e mascellare potrà procedere alla stabilizzazione di questa eccellente condizione raggiunta attraverso l’utilizzo di byte, protesi od ortodonzia. In mancanza di tale indagine, la corretta posizione mandibolare, viene individuata seguendo indicazioni esclusivamente cliniche, cioè legate alle sole esperienze dell’operatore. Il protocollo proposto dal Centro, affianca all’esperienze dell’operatore, la precisione di una indagine strumentale.

Questa è una condizione tecnologica che ci permette di realizzare byte gnatologici adeguati e protesi (fisse e mobili) con estrema precisione portandoci ad un sicuro risultato di successo.

Dove siamo

Ci trovate presso gli Studi Medici Polispecialistici all'interno del Centro Commerciale L'Aquilone, a L'Aquila.
 
 
laquilone
 

Contatti

 Centro di Implantologia Dentale Dr. Marco Parravano S.r.l. - S.t.p. Via    Campo di Pile snc c/o  Centro Commerciale L’Aquilone, 67100 L’Aquila

 Call Center: +39 (0)862 40 40 60

 Urgenze: +39 334 6284306

 Email: info@implantologialaquila.it

 Pec: implantologialaquila@pec.it

   Prenota la tua prima visita gratuita