TOSSINA BOTULINICA

botulino

 

Come agisce?

La tossina botulinica blocca il rilascio di acetilcolina a livello delle giunzioni tra nervi e muscoli (placche neuromuscolari). L’acetilcolina è la sostanza che viene rilasciata dal nervo motore per trasmettere al muscolo l’impulso per la contrazione. L’effetto che ne deriva è l’indebolimento del muscolo nel quale la sostanza viene iniettata.

 

E’ approvato il suo utilizzo in campo estetico?

In Italia l’uso della tossina botulinica è stato autorizzato nel 2004 dal Ministero della Sanità. Al di fuori dell’ospedale si può utilizzare un solo tipo di farmaco che si chiama Vistabex. Gli specialisti autorizzati al trattamento sono i chirurghi maxillo-facciali, i chirurghi plastici, i dermatologi, i neurologi e gli oculisti.

Quali rughe possono essere trattate?

La massima efficacia si ha nelle rughe glabellari (tra le sopracciglia e alla radice del naso), nelle zampe di gallina e nelle rughe orizzontali della fronte.

 

Per chi è indicato il trattamento?

E’ indicato per il trattamento delle rughe da espressione (dinamiche) che si formano in seguito alla ripetuta e tonica contrazione dei muscoli della fronte e dei corrugatori del sopracciglio. Indebolendo I muscoli, le pieghe della pelle sovrastante non si formano più e le rughe si attenuano fino a scomparire.

 

Come avviene il trattamento?

La proteina viene diluita e somministrata in modo semplice e rapido all’interno dei muscoli responsabili delle rughe mediante poche microiniezioni con una siringa dotata di un ago sottilissimo.

 

E’ pericoloso?

La tossina botulinica è estremamente sicura quando viene utilizzata nel trattamento delle rughe del volto. Non sono riportati casi di allergie né reazioni sistemiche. E’ un farmaco impiegato da oltre 20 anni e, se usato nella maniera corretta e da specialisti competenti, è tra i farmaci più sicuri che si conoscano.

 

Elimina tutte le rughe?

No. E’ efficace contro le rughe di espessione ma non elimina le rughe causate dalla prolungata esposizione al sole e dal cronoinvecchiamento. Non sostituisce i fillers e può essere usata in combinazione con essi per ottenere un risultato migliore

 

L’infiltrazione è dolorosa?

No. Grazie all’utilizzo di aghi sottilissimi si avverte solo un minimo fastidio e non è necessaria l’anestesia.

 

L’effetto è immediato?

No. Perché si possano rilassare completamente i muscoli interessati occorrono 3-7 giorni.

Può essere utilizzata anche per ridurre l’eccessiva sudorazione?

Si. L’”iperidrosi”, ossia l’eccessiva sudorazione alle mani, ai piedi o alle ascelle può essere efficacemente risolta con la tossina botulinica.

 

botulino2
 

Può essere associata ad altri trattamenti estetici?

Sì. L’associazione con altri trattamenti come i fillers, il lifting o la blefaroplastica permette spesso di ottenere i migliori risultati estetici.

 

Quanto dura l’effetto?

L’effetto della tossina botulinica è temporaneo e dura da 3 a 6 mesi. Con il ripetersi delle iniezioni l’effetto è più duraturo.

 

Cosa non fare dopo il trattamento?

La proteina viene iniettata in zone precise. Al di fuori di queste, la sua migrazione può dare origine a problemi come per esempio la caduta della palpebra superiore. E’ perciò fondamentale non massaggiare la zona, non fare sport e evitare il trucco per le prime ore successive all’iniezione.

Dove siamo

Ci trovate presso gli Studi Medici Polispecialistici all'interno del Centro Commerciale L'Aquilone, a L'Aquila.
 
 
laquilone
 

Contatti

 Centro di Implantologia Dentale Dr. Marco Parravano S.r.l. - S.t.p. Via    Campo di Pile snc c/o  Centro Commerciale L’Aquilone, 67100 L’Aquila

 Call Center: +39 (0)862 40 40 60

 Urgenze: +39 334 6284306

 Email: info@implantologialaquila.it

 Pec: implantologialaquila@pec.it

   Prenota la tua prima visita gratuita